Valencia Tourist Card: visita il meglio di Valencia ad un prezzo eccezionale!

Se state organizzando un viaggio o una vacanza a Valencia, questo articolo potrebbe tornarvi molto utile. Oggi, infatti, ho deciso di parlarvi delle Valencia Tourist Card, delle tessera emesse dal Comune di Valencia in collaborazione con EMT (l’azienda che gestisce il trasporto pubblico di superficie) e Metro che vi permetteranno di viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi pubblici e di visitare gratuitamente una serie di musei e monumenti cittadini.

Valencia Tourist Card 24, 48 e 72 ore

Esistono tre tipi di tessere Valencia Tourist Card a seconda della durata della validità e nello specifico esistono Valencia Tourist Card da 24, 48 e 72 ore. Una volta acquistata, la Valencia Tourist Card si convalida al vostro primo viaggio su un mezzo pubblico oppure al primo ingresso in un museo o un monumento e, da quel momento, partono le 24, 48 o 72 di validità.




Siete curiosi di sapere come comprare la Valencia Tourist Card? È molto semplice! La Valencia Tourist Card può essere acquistata direttamente a Valencia, una volta che sarete arrivati ma, se volete essere più comodi e organizzarvi in anticipo, potete acquistarla anche online cliccando qui e ritirarla poi comodamente presso uno dei seguenti uffici:

  • Ufficio informazioni dell’aeroporto di Valencia
  • Ufficio informazioni dell’Ayuntamiento di Valencia in Plaza del Ayuntamiento
  • Ufficio informazioni di Calle la Paz
  • Ufficio informazioni della stazione AVE Joaquin Sorolla

Ma, quanto costano le Valencia Tourist Card? I prezzi delle tessere Valencia Tourist Card sono:

  • Valencia Tourist Card da 24 ore -> 15 euro
  • Valencia Tourist Card da 48 ore -> 20 euro
  • Valencia Tourist Card da 72 ore -> 25 euro

Una volta cliccato sul link, verrete rimandati alla pagina del sito dove potrete scegliere il tipo di card che vorrete e la data in cui la utilizzerete. Una volta acquistate le Valencia Tourist Card, riceverete un voucher di conferma via mail che dovrete conservare o stampare e che vi servirà per ritirare la Valencia Tourist Card in uno dei punti informazioni riportati più sopra. Insieme alla card, vi consegneranno anche la piantina di Valencia e una comoda guida che spiega dettagliatamente tutti gli sconti a cui avrete diritto e i musei e monumenti che potrete visitare gratuitamente.

Valencia Tourist Card: cosa comprende

Grazie alla Valencia Tourist Card potrete viaggiare illimitatamente su tutti i mezzi pubblici di Valencia, sia bus che tram e metro, incluso il tragitto da e per l’aeroporto. Inoltre, potrete anche raggiungere le spiagge del Saler e l’Albufera, arrivando anche fino a El Perellonet, grazie alla linea 25 senza alcun costo supplementare.

La Valencia Tourist Card, inoltre, vi da il diritto di entrare completamente gratis in moltissimi musei e monumenti di Valencia, tra cui la Lonja de la Seda, le Torres de Serranos, il Museo Fallero, la Casa Museo Benlliure, la Cripta Arqueológica de San Vicente Mártir e il Museo del Arroz, solo per citarne alcuni.




Inoltre, potrete accedere ad un prezzo scontato fino al 50% in moltissimi altri musei e monumenti, come ad esempio il Museo IVAM, la Iglesia de San Nicolás, il Museo del Iber, il Museo de la Ciencia Principe Felipe e molti altri.

Oltre a tutto questo, la Valencia Tourist Card vi da diritto a vivere moltissime esperienze ed escursioni a prezzi scontati, come tour in bici alla scoperta della città, tour enogastronomici, gite in barca all’Albufera e sconti in moltissimi negozi e ristoranti della città.

Valencia Tourist Card: conviene?

Come sempre, non è facile rispondere a questa domanda e dare una risposta che sia valida nel 100% dei casi. I prezzi delle Valencia Tourist Card sono davvero vantaggiosi, soprattutto se si ha intenzione di girare in lungo e in largo per la città con i mezzi pubblici o se si vogliano visitare i tanti musei e monumenti di Valencia.

Sicuramente, le Valencia Tourist Card hanno molti vantaggi. In primis, potrete viaggiare su tutti i mezzi pubblici, inclusa la metro, senza dovervi preoccupare di fare i biglietti o di ricaricare la tessera Bonobus. Seconda cosa, grazie alla tessera, potrete saltare la fila per entrare in molti musei, soprattutto se l’ingresso è completamente gratuito. Inoltre, essendo ritirabile già direttamente in aeroporto, non dovrete preoccuparvi di come raggiungere il centro città, visto che la tessera include il costo del transfer da e per l’aeroporto che, con la metro, si aggira sui 9-10 euro.




Hai trovato utile l’articolo? Condividilo 😉

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *