“Il Cielo sopra le Nove Colonne” | My Life in Valencia

“Il Cielo sopra le Nove Colonne”

http://fonmay.es/?tyurr=conocer-chicas-cbba&c3f=19 Passeggiando in lungo e in largo per la Città delle Arti e delle Scienze, non potrete non notare questi nove parallelepipedi dorati che si innalzano dall’acqua. Mi sono chiesta cosa sono. E voi? Ve lo siete chiesti?

click here E allora, ecco qui spiegato di cosa si tratta.

source link È un’installazione artistica chiamata no pictures online dating “Il Cielo sopra le Nove Colonne” (The Sky over Nine Columns), opera di Heinz Mack, artista tedesco.

homme celibataire cherche mere porteuse Questa opera impressionante è già stata a Venezia nel 2014 e a Istanbul nel 2015 e rimarrà qui a Valencia, alla Ciudad de las Artes y las Ciencias, click here fino a novembre 2016.

http://htadesignvn.com/?prostin=mejores-paginas-de-conocer-gente&584=0d


see url Il viaggio attorno al mondo di questa eccezionale scultura, di dimensioni colossali, è un progetto artistico a lungo termine, pianificato e realizzato dalla fondazione tedesca Ralph Dommermuth Stiftung Kunst und Kultur, in collaborazione con la galleria d’arte Beck & Eggeling International Fine Art di Düsseldorf.

curso de opções binarias L’installazione verrà mostrata in luoghi unici per attrarre e ispirare il mondo intero.

source url Gioca un ruolo importante nell’opera la connessione interculturale tra Oriente e Occidente, visibile non solo per il richiamo de “Il Cielo sopra le Nove Colonne” agli antichi templi dell’Anatolia, dell’Egitto e dello Yemen, ma anche per i materiali utilizzati per i mosaici che ricoprono le colonne.

rencontres amicales 42 Il concetto di “Stele di Luce”, a cui l’installazione fa riferimento, è un concetto molto importante per l’autore che lo utilizzò già negli anni ’50 nel suo Progetto Sahara.




Le colonne sono alte 7 metri e mezzo e sono ricoperte da 850.000 tessere di mosaico della dimensione di 2×2 cm, rivestite di oro a 24 carati che riflettono la luce, conferendogli un aspetto dorato.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *