Mercado Central

Oggi vi porto alla scoperta del bellissimo Mercado Central.

L’attuale Mercato Centrale di Valencia fu inaugurato nel 1928 ed è opera degli Architetti Alejandro Soler e Francisco Guardia. Fino a quel momento, il mercato era un insieme di bancarelle di legno coperte di teli che venivano montate e smontate ogni giorno.

L’idea di realizzare il Mercado Central è del 1883: in quell’anno, infatti, venne indetto un concorso di progetti per realizzare il più importante mercato coperto di Valencia, che si voleva realizzato con una struttura di ferro. Tra i tanti progetti arrivati, fu premiato quello degli Architetti Adolfo Morales de los Ríos e Luis Ferreres Soler, che però non si realizzò mai.

Ventisette anni dopo, su decisione del sindaco Ibañez Rizo, si iniziarono le opere della costruzione, costata diciannove milioni di pesetas. Fu il Re Alfonso XIII che, con un martello d’argento, iniziò simbolicamente la costruzione dell’opera, dando alcune martellate all’edificio che occupava il civico 245 della Plaza del Mercado.

La pianta del Mercado è irregolare, in quanto si dovette adattare allo spazio che era disponibile fra le varie strade già esistenti. In un certo senso possiamo dire che è composto due navate che si intersecano perpendicolarmente, originando un nucleo centrale.




L’altezza della cupola centrale, realizzata in ferro, vetro e ceramica, è di circa 30 metri. Al momento della sua costruzione, era non solo il mercato più grande di Spagna, ma addirittura d’Europa.

La superficie totale è di 8.160 metri quadri e sono presenti circa migliaio di punti vendita di qualsiasi prodotto alimentare, dalla frutta e verdura, alla carne, al pesce, ai salumi, ai vini e alle birre.

Il punto di ristoro principale, e il più caratteristico, è il Central Bar by Ricard Camarena, chef stellato con 3 stelle Michelin, dove potrete concedervi una pausa, sorseggiando un calice di vino e assaporando squisite tapas.

Informazioni Utili:

Il Mercato ha 6 entrate: Plaza del Mercat, Calle de Palafox, Calle d’En Gall, Calle de les Carabasses, Plaza Ciudad de Brujas e Calle Vell de la Palla.

Orari: dalle ore 7 alle ore 15, dal lunedì al sabato. Domenica e Festivi chiuso.

**Curiosità**

Sulla cupola è presente una banderuola, conosciuta come “la cotorra del Mercat” (ossia “la cocorita del mercato”)




Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *