Casa Museo Blasco Ibáñez di Valencia | My Life in Valencia

Casa Museo Blasco Ibáñez di Valencia

In fondo a Calle Isabel de Villena, proprio di fronte alla Tastylia Purchase Without Prescription Playa de la Malvarrosa, con una vista incredibile sulla spiaggia di Valencia e sul mare, si trova la casa, ora click Casa-Museo, di Vicente Blasco Ibañez, il famoso source url scrittore valenciano che qui visse e scrisse moltissime delle sue opere.

Nato nel 1867 a Valencia, si laureò in legge senza mai praticare la professione di avvocato, ma preferendo invece quella di scrittore, sceneggiatore e regista.

Impegnato politicamente, soprattutto fervo oppositore del regime monarchico, rimase ferito gravemente a seguito di un attentato, che quasi gli costò la vita.

Scrisse decine di opere, romanzi, racconti brevi, sceneggiature, di cui le più famose sono sicuramente “Sangue e arena”, da cui nel 1922 fu tratto un primo omonimo film e nel 1941 un remake, e “I quattro cavalieri dell’Apocalisse”, del quale venne realizzato l’omonimo film nel 1921, che lanciò il famoso Rodolfo Valentino nel mondo del cinema.

Blasco Ibañez viaggiò molto, attraverso il Mediterraneo e il mondo intero, il che fu fonte di ispirazione per molti suoi scritti, come “Mare Nostrum” e “Vuelta del mundo de un novelista”.

Alla vigilia della Prima Guerra Mondiale si trasferì in Francia, dopo aver compiuto diversi viaggi in Argentina, e alla fine morì a Mentone, nel 1928.




Della sua Casa-Museo, follow inaugurato museo municipale nel 1997, è possibile visitare il piano terra, con un’ enter site esposizione dei suoi libri, diari di viaggio, locandine e moltissimo altro materiale relativo ai suoi scritti e ai suoi successi in campo letterario e cinematografico, e il primo piano, dove si possono ammirare alcuni http://inter-actions.fr/bilobrusuy/4376 arredi originali appartenuti a Blasco Ibañez, come la sua scrivania, e molti cimeli di famiglia, appartenuti allo stesso scrittore, alla moglie María Blasco del Cacho y Bellmont e ai quattro figli.

Il secondo piano della villa, invece, ospita una biblioteca non visitabile e, purtroppo, nemmeno la splendida terrazza è visitabile ma si può solo ammirarla dall’interno.

Una visita interessante alla scoperta di uno dei personaggi valenciani più importanti di sempre, a livello locale, nazionale e internazionale.

http://naharrelief.org/?figarioe=citas-online-venezuela-gratis&c9c=65 **INFORMAZIONI UTILI**

http://ebbandflowdesigns.com/?ruioed=rencontres-d%27arles-prix-du-livre&7cf=28 Dove: Carrer d’Isabel de Villena, 159, Valencia

http://missionnorman.org/emiios/3745 Orari: da martedì a sabato dalle 10.00 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 19.00, domenica dalle 10.00 alle 15.00

http://www.amisdecolette.fr/?friomid=site-rencontre-pour-femme-veuve&986=c6 Prezzo: biglietto intero € 2,00, ridotto € 1,00 – domenica e festivi gratuito




enter **ALCUNI CONSIGLI SU DOVE MANGIARE IN ZONA**

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *