Le Expat Interviste: oggi conosciamo Serafina, psicologa a Valencia

My Life in Valencia non è solo il sito che racconta Valencia dal punto di vista turistico, ma racchiude anche la mia esperienza come Expat e le informazioni pratiche che possono servire a chiunque voglia, come me, trasferirsi a vivere qui.

Proprio per questo motivo, ho deciso di raccontare le storie di altri italiani espatriati che hanno scelto Valencia per iniziare una nuova vita, sia personale che professionale.

È il caso di Serafina Schittino, una psicologa italiana che da qualche mese si è trasferita a Valencia e che ho incontrato personalmente. In questa video intervista vi racconto chi è, cosa fa nella vita e in che modo può essere d’aiuto ad altri italiani che già vivono qui o che stanno pensando di trasferirsi.

Buona visione!

La parola a Serafina Schittino, psicologa italiana a Valencia

Mi chiamo Serafina Schittino, psicologa e psicoanalista junghiana, lavoro tra Milano e Valencia, dove attualmente vivo con il mio compagno, lui puro valenciano.

Dopo la laurea a Parma e un’esperienza di tirocinio a Londra mi sono trasferita a Milano, qui ho fermato la mia vita per oltre 15 anni dove ho iniziato la pratica clinica con pazienti adulti e la consulenza psicogiuridica in separazioni conflittuali e nell’Istituto Penitenziario Minorile di Milano.

Nel corso della mia formazione e professione ho sempre preferito diversificare gli ambiti del mio intervento e quindi negli anni ho integrato il mio lavoro con contaminazioni da diversi ambiti: la sessuologia, la musicoterapia, il marketing e la psicoanalisi junghiana.

Denominatore comune l’incontro e il miglioramento della vita dell’altro, nel tentativo di fare da ponte da una riva e l’altra della psiche. Con la musicoterapia, meglio definita terapia non verbale benenzoniana, ho avvicinato il mondo della perinatalità e della gravidanza (Progetto Sonorità Pregnanti) per poi entrare ancor di più in contatto con situazioni di compromissione del linguaggio verbale (autismo e disabilità grave).

Oggi mi muovo tra i pazienti di Milano e di Valencia e ormai prendere un volo è diventato come prendere un bus, malgrado Ryanair non mi riconosca nessun tipo di Fidelity Card.

Di origini fortemente siciliane, sono nata negli Stati Uniti, parmigiana di adozione, ho lavorato a Londra e vissuto a Milano, l’insondabile mistero dell’amore mi ha portata a Valencia.

Oggi l’anima errante che mi abita mi ha avvicinato alla pratica clinica con persone expat, migranti come me.

Se vuoi contattare Serafina, chiama il numero 347-5529402 oppure invia una mail cliccando qui
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *