Beviamoci un’orxata!

Nei caldi pomeriggi estivi, mentre ci si gode il sole in spiaggia o mentre si passeggia per le vie della città, quale miglior modo per rinfrescarsi se non bevendo un bel bicchiere di orxata?

Il nome esatto è Orxata de Xufa ed è una tipica bevanda valenciana, la cui diffusione è riconducibile agli arabi che colonizzarono la città dall’VIII secolo fino all’XI.

È una bevanda molto dissetante preparata con acqua, zucchero e il latte del tubero cipero o zigolo dolce (in italiano) o chufa (in spagnolo) o xufa (in valenciano). Nonostante sia abbastanza dolce, è comunque fresca e dissetante. Viene servita fredda e alcune volte sotto forma di granita.




Oltre al gusto davvero squisito, è anche una bevanda molto salutare per il nostro organismo. Grazie alle sue proprietà benefiche e ai suoi contenuti nutrizionali molto preziosi (ha un elevato contenuto di grassi, zuccheri, proteine, sali minerali come fosforo e potassio e vitamine E e C), la chufa contribuisce a creare un forte senso di sazietà rendendola un’ottima alleata durante le diete.

In Valencia la orxata la si può comprare davvero ovunque! Praticamente tutti i bar della città la fanno e inoltre, soprattutto in centro, ci sono tantissimi carretti dove acquistarla in modalità take away, come questo nella foto.

Orxata-de-xufa

E voi? L’avete assaggiata? Vi è piaciuta?

¡Hasta pronto!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *