La Crida: inizia Las Fallas

Come vi ho già ampiamente raccontato, Las Fallas, la festa più importante di Valencia, si svolge nel mese di marzo di ogni anno e dura all’incirca tre settimane.

L’evento che decreta l’inizio de Las Fallas è la Crida, cioè la chiamata.

L’ultima domenica di febbraio alle ore 20, alle bellissime e maestose Torres de Serranos, si celebra questa grande festa, che segna appunto l’inizio del periodo festivo: da questo momento, infatti, Valencia è in Fallas.

COME SI SVOLGE

Prima di tutto, sul palco d’onore costruito proprio davanti alle bellissime torri, il Sindaco di Valencia introduce la Fallera Mayor, alla quale consegna simbolicamente le chiavi della città. Dopodiché, la stessa Fallera Mayor prende la parola e annuncia ufficialmente ai valenciani e alle valenciane, ai falleros e alle falleres e ai turisti che “Valencia está en fallas”.

A questo punto, parte la musica, che accompagna una coreografia di circa 10-15 minuti di luci proiettate sulle torri, creando uno spettacolo davvero mozzafiato.

Al termine, dopo che si è cantato l’inno regionale e l’inno nazionale, inizia un bellissimo spettacolo pirotecnico.




L’atto finale della Crida prevede che il corteo composto dal sindaco di Valencia, dalla Fallera Mayor, dalla Fallera Infantil e dalle altre autorità municipali, si diriga alla Basilica de la Virgen de los Desamparados, per chiedere alla protettrice di Valencia che la festa si svolga in un clima di pace e senza incidenti.

La bellezza di questo evento non sta solo nello spettacolo di luci e musica o nei fuochi d’artificio sparati alla fine. Ciò che rende la Crida un evento da non perdere è l’atmosfera che si respira. La gioia dei valenciani, che festeggiano l’inizio della loro festa. Le urla e gli applausi, ciò che rende Las Fallas una grande festa per tutta la città.

Il punto migliore per godere appieno della Crida è il Ponte de Serranos, il ponte che si trova proprio davanti alle torri, ma arrivarci è quasi impossibile. O meglio, per avere un posto accettabile, dovete arrivare alle prime ore del pomeriggio, diciamo non oltre le cinque. Altrimenti, potete avere una buona visuale anche dal Parco Túria, nel punto che si trova proprio vicino al ponte.

Se volete avere un’idea di cos’è la Crida, potete guardare questo video che ho fatto durante la Crida de Las Fallas 2016.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *