Cosa fare a Valencia la sera: scopri tutte le zone della Valencia by night

Se siete amanti della movida e della vita notturna… quello che sto per dirvi vi interesserà moltissimo! Ma anche se siete più tranquilli e meno festaioli, potrebbe comunque interessarvi sapere quali sono le zone della Valencia by night dove divertirsi fino a notte fonda o, perché no, fino al mattino.

Nonostante il clima a Valencia sia più o meno sempre gradevole anche in inverno, quando le temperature non sono quasi mai proibitive, questa città dà il meglio di sé e offre maggiori eventi e divertimenti durante i mesi più caldi, quando le terrazze dei bar si animano e le tantissime discoteche all’aperto si riempiono.




Proprio per questo motivo, questa guida su cosa fare a Valencia la sera è attuale in qualsiasi periodo dell’anno ma, chiaramente alcuni luoghi durante i mesi invernali non saranno aperti e, quindi, frequentabili. Ad ogni modo, scopriamo dove andare la sera a Valencia per divertirsi!

Ruzafa e Canovas per un aperitivo o una cena

Ruzafa (o Russafa, a seconda che lo diciate in spagnolo o in valenciano) è uno dei barrios o quartieri che più amo di Valencia e i motivi sono molti. Innanzitutto, architettonicamente è davvero bellissimo, con palazzi storici ben conservati, ognuno diverso dall’altro, originali ed eleganti. Poi amo Ruzafa perché è un barrio pieno di vita con locali, bar e ristoranti, particolari ed eclettici, sia moderni che tradizionali. Insomma, Ruzafa è il posto giusto dove andare per un aperitivo in coppia o con amici o per una cena, perché potrete scegliere tra centinaia di locali per un’offerta culinaria che spazia dalla tradizionale spagnola fino alla fusion asiatica passando dalla cucina italiana o da quella vegana/vegetariana.

Un’altra zona assolutamente da frequentare se siete alla ricerca di un locale per un aperitivo o un dopocena o un ristorante è Canovas. In particolare sono cinque le vie di questo barrio residenziale tanto amato dai valenciani che non potete perdere: Calle Ciscar e le parallele Calle Salamanca (a destra) e Calle de Joaquin Costa (a sinistra) e le perpendicolari Calle del Conde de Altea e Calle de Borriana. In questo isolato, troverete certamente il locale adatto ai vostri gusti, sia che stiate cercando una pizza napoletana doc, un hamburger, un tapas bar o un sushi.

El Carmen, un centro storico con molto divertimento

Il centro storico di Valencia e in particolare il suo barrio più antico, El Carmen, sono un’altra valida alternativa per coloro che cercano locali e divertimento. In particolare Calle de Caballeros e le vie limitrofe, di giorno frequentate da moltissimi turisti in visita ai monumenti più belli e antichi della città, di sera si riempiono di giovani pronti a far fiesta fino al mattino.



Il porto e la Marina Real: musica e discoteche all’aperto

Una delle zone più vive di notte e più amate dai valenciani e dai turisti è senz’ombra di dubbio la zona della Marina Real che, da qualche anno, è diventata la migliore zona della movida valenciana durante la stagione estiva. Sono tantissimi i locali e le discoteche all’aperto che animano le notti estive fino al mattino, proponendo differenti tipi di musica e tanto divertimento, in una location raffinata, elegante ma non pretenziosa.

Insomma, qualsiasi sia il vostro ideale di serata, più tranquillo da aperitivo e cena in due o con amici o più movimentato con balli che proseguono fino al mattino, Valencia saprà accontentare i vostri gusti.



Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *